Restauro di immobili di pregio

Vivere il fascino di un antico palazzo del Settecento

Palazzo Spampatti è una prestigiosa  architettura Settecentesca nel borgo antico di Gandino.  
Un importante progetto di risanamento, consolidamento statico, restauro e riqualificazione ha permesso l’armonico inserimento di nuove unità abitative.

È stata data particolare attenzione alla salvaguardia del patrimonio storico ed alla funzionalità dei nuovi appartamenti.
Pienamente valorizzati gli elementi caratteristici del palazzo, come l’antico scalone in pietra, i saloni con pareti e volte affrescate, i porticati interni, la vasca barocca.  
L’inserimento di un nuovo corpo scala con ascensore ha permesso una perfetta distribuzione degli appartamenti.
Un secondo ascensore consente l’accesso ai box sotterranei collocati sotto gli orti del palazzo.  

Nel recupero sono intervenuti qualificati restauratori e specialisti in varie discipline, in coordinamento con la Soprintendenza per i beni ambientali e architettonici di Milano, che hanno effettuato l’intervento conservativo su affreschi, decorazioni e pietre utilizzando le tecniche più recenti e gli stessi materiali con cui furono realizzati.

Progetto dello studio Servalli Sironi